Stampa

Incendio in albergo a Campo Imperatore

Scritto da mauro on . Postato in Notizie lampo

Valutazione attuale:  / 1

Fiamme e fumo in cucine ma nessun ferito tra turisti evacuati

Paura ieri sera per un principio di incendio tra gli ospiti dell'albergo di Campo Imperatore, struttura ricettiva dell'omonima stazione sciistica, famosa per essere stata la prigione di Benito Mussolini. Le fiamme, nelle cucine del ristorante hanno reso necessario evacuare una cinquantina di ospiti trasferiti con la Funivia in strutture a Fonte Cerreto, in attesa che si possa riaprire l'albergo. Molto fumo ma nessun ferito. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri.
(ANSA) - L'AQUILA, 4 GEN
Stampa

Futsal: Risultati della 11^giornata del campionato di Serie C1

Scritto da federico di fabio on . Postato in Notizie lampo

Valutazione attuale:  / 4

Con l'indisponibilità del Palasport di Penne si è creato un vero putiferio tra la squadra locale e la Gymnasium Audax Hatria.

La partita andava spostata ma non c'erano date disponibili, così la società Pescarese è riuscita a prendere contatti con la società Tollo che ha messo a disposizione il Pala Malfatti per il big match giornaliero.

Ripartiamo proprio da qui, in quel di Tollo dove si sono affrontate Penne e Hatria in un campo neutro.

La partita è terminata per 1-1 con Di Martino che risponde il vantaggio locale firmato Giancaterino.

Stampa

Merendine, gelati e bibite tossiche: il centro antitumori chiede massima diffusione

Scritto da mauro on . Postato in Notizie lampo

Valutazione attuale:  / 1

Il centro Anti-tumori di Aviano ha recentemente distribuito questo dispaccio dove mette in guardia il consumatore sulla tossicità di conservanti e additivi comunemente usati, ma estremamente tossici e cancerogeni.

Chiede la massima diffusione di queste informazioni in modo che possiamo essere noi consumatori a condizionare le

Stampa

COLLECORVINO: SI CERCA UNA DONNA SCOMPARSA IN MATTINATA

Scritto da mauro on . Postato in Notizie lampo

Valutazione attuale:  / 1

Allarme in Collecorvino per la scomparsa di S.A. allontanatasi di casa a bordo di una Fiat Brava Rossa, il marito ha provveduto, poco fa, a denunciare la scomparsa al comando della stazione dei Carabinieri e sono state immediatamente avviate le ricerche che al momento non hanno dato nessun esito. La scomparsa della donna, pare senza ragionevoli motivi, se non quello di un stato depressivo che lo attanaglia da diverso tempo, sta creando tensioni e preoccupazioni alla sua famiglia ed a quanti la conoscono in considerazioni anche di alcuni tentativi di suicidio perpetrati negli anni passati.

Alle 15.00 circa, attraverso una ricerca, avvalendosi della localizzazione del proprio cellulare, gli organi di polizia localizzano in cellulare della donna attraverso il ripetitore sito nei pressi del cimitero di Atri. Di conseguenza la ricerca si concentra in un'area abbastanza vasta che comprende la costa tra Giulianova e Silvi oltre che un'ampia area dell'entroterra.

Al momento nessuna segnalazione di avvistamento della giovane donna nonostante le innumerevoli pattuglie in azione ed alle quali sono state fornite una foto per il possibili riconoscimento della scomparsa